NEWS

Pavimento parquet in legno, come pulirlo e prendercene cura

Cura e pulizia del nostro parquet. Il nostro pavimento in legno ha, periodicamente, bisogno, non solo di essere pulito, ma anche di essere curato o meglio “nutrito” perché un parquet è un qualcosa di vivo, caldo, insomma ha “un’anima”. Quali prodotti usare? la nostra ditta ha perfezionato, negli anni, tre principali linee prodotti: PULITO PARQUET: per la pulizia quotidiana, si tratta di un prodotto non aggressivo ma efficace, da stendere in modo uniforme. CERA: RAVVIVANTE: Ogni quanto prenderci cura del nostro pavimento in legno? Per prima cosa è molto importante trattare il nostro parquet almeno una volta al mese la CERA.

Uso del legno per esterni

Uso del legno in esterno: terrazza con piscina Uso del legno in esterno: terrazza vicino al mare Ecco un esempio di come il legno (non di Rovere) di tipologia vecchio legno, opportunamente riscelto nella fibra legnosa, e condizionato a regola d'arte con ciclo di alta temperatura e secondo nostro metodo, nei nostri essiccatoi, può dare una miglioria energetica e quindi migliorare l'isolamento termico con un semplice rivestimento in esterno che funge anche come abbellimento estetico di un terrazzo. In questo caso si è partiti segando delle tavole trovate in un vecchio deposito di legname che erano state scartate nel tempo

Legno di castagno per parquet e mobili

Questa foto ritrae una nostra realizzazione dove si chiedeva di dare una continuità estetica ad un armadio esistente che doveva essere "legato" esteticamente al parquet. Il parquet fu realizzato utilizzando delle travature vecchie della casa, trovate in cortile che venivano usate come catasta di legno su cui sedersi. Analizzando il tipo di legno nel nostro laboratorio si è riusciti a eseguire dei campioni di colore e di estetica al cliente che ha deciso di eseguire un parquet di legno antico con il proprio legno, a più larghezze, a lunghezze importanti per dare grandezza all'ambiente di casa. Con "gli avanzi del

Rovere? No legno di Olmo

Parquet in legno Olmo di recupero, simile Rovere Questa foto è l'esempio di un nostro studio per condizionare del vecchio legno trovato a casa del cliente e reso ad alto potere isoltate termico e acustico, con periodo di essiccazione nei nostri essiccatoi e celle di condizionamento. Il tono leggermente grigio dell'essenza legnosa, è dovuto al legno impregnatosi in profondità durante i nostri trattamenti. E' stato poi finito con sette strati di cera liquida al fine di renderlo opaco, ma impermeabile a qualsiasi liquido. Connubio tra nostro modo di studiare l'essicazione per ogni singolo tipo di legno e le passate di

Come riconoscere un parquet naturale?

"Quasi impossibile!"  Parquet levigato a pietra Riconoscere un buon parquet naturale è molto difficile. Fenolo e formaldeide che sono prodotti provati nocivi per l'uomo e innescanti forme tumorali non si riconoscono, sono subdoli, bisogna analizzare il prodotto. La prima cosa può essere la puzza. Alcuni parquet hanno odori non gradevoli a noi umani. Il consiglio è sentire l'odore, il profumo del legno, del parquet.  Un altra cosa da vedere per non imbattersi in un legno di importazione o di dubbia lavorazione può essere il fatto che non vi è un attenzione nelle lavorazioni a mano - in inglese hand made,

Il costo del legno per parquet

E' sempre difficile dare un costo ad un parquet perchè è frutto di moltissime varianti, di lavorazioni, di finiture e quindi in generale non ha un costo preciso. Proviamo però a definire alcune indicazioni di costo del parquet in legno, e per i diversi tipi di legno. Il rovere, nella sua declinazione per parquet ha in genere 3 categorie di spessore: 19 cm, 12 cm, 7 cm. C'è una diffusione del rovere importante per cui l'approvvigionamento di questa essenza legnosa che è di facile reperimento fa si che sul rovere stesso si siano fatti esperimenti di colore diversi. Oggi gli

Come distinguere legno locale da importato e quanto costa un parquet?

Come poter distinguere legno italiano da estero, che sia esso dell'est, francese, nord americano o del sud america, asiatico o cinese? E' difficile avere certezza assoluta della provenienza del materiale. Il professionista che ci sta vendendo il prodotto, deve mostrarci certificazioni o addirittura, le piantagioni di taglio. Ancora meglio se la segheria mostra il legno di origine, i tronchi e le piante che sono state portate li in lavorazione. Qual'è il giusto costo di un parquet? Catalogando il parquet per larghezza si può dire che un parquet di larghezza importante, in un formato tavolato e con lunghezza vicina a 2

Mobili con legno di recupero

E' bello avere un mobile con un pezzo di natura ancora attaccata a lui stesso. Per avere la coscienza a posto e far in modo che quel mobile sia fatto con legno di recupero non strappato alla sua vita ma andato a recuperare quando lui  - il pezzo di legno - era finito per cause naturali. Avere un mobile formato da un pezzo di legno a cui abbiamo dato una nuova vita è indescrivibile: non è stato il nostro bisogno di oggetti, di consumismo a strappare quel pezzo alla natura. Bensì gli abbiamo dato nuova vita, nuovo smalto. Si possono realizzare

Perchè usare legno?

Perchè usare il legno nelle nostre case, nell'ufficio o nelle attività commerciali, persino su terrazzi e balconi? Il legno è un materiale nobile, vivo, che rende ogni ambiente unico e speciale. Moderno o classico, chabby chic o lussuoso, minimalista,... ogni ambiente viene reso inimitabile dall'uso sapiente del legno e delle sue finiture. Ecologista Dare un futuro a questo pianeta. La scelta di legni di piantagione o di legni a km zero è sicuramente in linea con un abbattimento delle piante controllato. L'alternativa è l'uso di vecchio legno "scampato" alla distruzione dell'uomo perchè ritenuto non comodo e facile da lavorare - a

Dove usare il parquet

Spesso ci domandiamo se è possibile usare il parquet in bagno o in cucina, o nell'ingresso. Abbiamo un preconcetto sull'uso del parquet in determinati ambienti e con definite soluzioni. Il parquet va bene sia in ambiente classico che moderno. Avere una casa con arredi classici, piuttosto che avere un moderno appartamento, è indifferente: il legno per la pavimentazione o comunemente il parquet esalteranno l'ambiente, il minimalismo moderno, rendendo caldo un asettico ambiente. Il parquet smorzerà i toni di un ambiente più classico, più carico, rendendolo a misura d'uomo. E' importante scegliere tonalità, colori e finiture, e per questo è utile

Perchè parquets?

Perchè scegliere un parquet, cioè una pavimentazione in legno? Ci sono diversi motivi per cui scegliere un materiale legnoso da utilizzare come pavimentazione. La principale motivazione, se parliamo di motivi prettamente pratici è l'isolamento. Il legno è uno dei migliori isolanti termici. Il parquet quindi mantiene molto bene il calore e in generale la temperatura, sia essa fredda - ad esempio per case e appartamenti molto caldi, in zone umide e a temperature elevate - sia essa fredda, per ambienti nordici, esposti a basse temperature. Il secondo motivo è nuovamente ecologista ma propende all'ideale di usare legno già usato in